Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
img
img
img
img
img
img
img

La Mascotte

Teseo , la nostra mascotte, da alcuni anni vive presso la sede della Misericordia, accudito e amato da tutti i volontari e dall’intero paese.    

Leggi tutto: %s

Il Correttore Spirituale

Don Federico Boccacci, nostro concittadino, Parroco a Civitavecchia, dal 2006 “Correttore Spirituale” della Misericordia, nominato da S.E. Mons. Girolamo Grillo.    

Leggi tutto: %s

I Volontari

Una cinquantina di persone, uomini e donne, giovani ed anziani, che donano un po’ del loro tempo per tutti coloro che soffrono e necessitano di aiuto.    

Leggi tutto: %s

Volontari addestrati

Tutti i nostri volontari hanno effettuato un corso da soccorritore presso l’ARES 118 e tutti hanno il brevetto BLS-D per l’uso dei defibrillatori semiautomatici.    

Leggi tutto: %s

Le nostre Ambulanze

Il parco macchine della nostra Misericordia conta di 2 nuove ambulanze attrezzate ambedue per l’emergenza con defibrillatori dotati di monitor multiparametrici a bordo.    

Leggi tutto: %s

Trasporto Infermi

La Misericordia, con i suoi volontari e con i suoi mezzi è a disposizione di tutti per qualsiasi richiesta di trasporto per ricoveri o dimissioni ospedalieri, per trasferimenti da strutture ospedaliere, per visite specialistiche 

Leggi tutto: %s

Le Confraternite

Le Confraternite di Misericordia sono associazioni di volontariato che da secoli nascono spontaneamente dall'iniziativa, dalla volontà e dalla sensibilità di gruppi di persone accomunate dal sentimento di carità cristiana e dal desiderio di portare sollievo alla comunità che li circonda.

Leggi tutto: %s
Left   Right
Mirella Ricci

La Misericordia Montalto Di Castro saluta per l'ultima volta la Consorella Mirella Ricci, Socio Effettivo da moltissimi anni della nostra Misericordia, deceduta il 6 ottobre 2019. Il Signore la accolga in Paradiso e le dia il giusto compenso per quanto ha fa...

1 of 3

Area Riservata

correttore

Claudio Cecchelli

PDFStampaE-mail

CECCHELLI CLAUDIO

Governatore della Misericordia di Montalto di Castro

26/10/1963 – 04/10/2019

 

Il giorno 4 Ottobre 2019, dopo una breve ma dolorosa malattia è tornato alla Casa del Padre Claudio, attuale nostro Governatore. Era nato a Montalto di Castro il 26 ottobre 1963; da oltre trentasei anni era volontario della Misericordia di Montalto di Castro, dove per moltissimi anni ha ricoperto la carica di Vice Governatore e dal febbraio 2015 era stato eletto Governatore in sostituzione di D’Alessandro Alberto, dimessosi per motivi personali. Durante tutto questo periodo, anche quale Vice Governatore si è sempre prodigato per gli altri, gestendo di persona tutti gli innumerevoli servizi che la Misericordia ha offerto ed offre tutt’ora in favore dei più bisognosi.

Era Coordinatore della zona 23 (AltoLazio) delle Misericordie, era Consigliere della Federazione Misericordie del Lazio.

Ha lasciato un vuoto incolmabile sia all’interno della Misericordia sia nel paese intero dove tutti lo conoscevano ed apprezzavano.

L’ultimo saluto gli è stato dato il giorno 5 ottobre presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta con la funzione celebrata da Padre Nilton Monzon, Correttore Spirituale della Misericordia e da Padre Edoardo, già Parroco di Montalto di Castro.

Moltissima gente era presente: tutti i volontari e volontarie della Misericordia, le rappresentanze delle Misericordie del Lazio, i Componemti il Consiglio della Federazione Misericordie del Lazio, le Autorità civili, le Associazioni locali, La Maremmana Calcio, i Rappresentanti del Gruppo Battaglione di San Marco e tanta gente comune.

Prima della chiusura della celebrazione il Vice Governatore Sig. D’Alessandro Alberto ha salutato dal pulpito, per l’ultima volta, Claudio, “per lui è stato come un figlio”, sia come volontario, sia come dipendente della sua Azienda per moltissimi anni; poi ha letto il saluto del Coordinatore Ziaco Fortunato.

All’uscita del feretro dalla Chiesa è stato salutato con il suono delle sirene delle ambulanze presenti ed il feretro è stato portato a spalla sino a Piazza Gravisca dai volontari della Misericordia.

Ciao Claudio

“Che Iddio te ne renda merito”

claudio

La Misericordia vista dai Bambini